16° calzetta di Avvento

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

rosa riaccendete la speranza

Cara Anima oggi apriremo la sedicesima calzetta, giorno dopo giorno stai vedendo articolarsi sempre di più il nostro percorso di Avvento in LAAV che, come ho più volte spiegato, non è una religione, un credo, un movimento new age o altro.

LAAV è un percorso di vita, è un ascoltarsi dentro, è ciò che siamo tutte noi Anime quando ci riconosciamo al di là dei paraventi, delle frammentazioni, dei dogmi, delle filosofie teologiche, delle discipline. Essere LAAV per me significa riconoscersi come Amore e ridare potere al Divino dentro il proprio Cuore.
LAAV è semplice perchè parla una lingua universale, ma può apparire anche complesso perchè è a te che dà il potere di cambiare e creare la tua vita responsabilmente e consapevolmente. Ti fa sentire la verità che serbi in te stessa oltre le parole, al di là della mente, dove vive l'Anima e noi siamo puro Spirito. LAAV non insegna nulla ma trasmette, comunica, ispira, tocca e apre chi lo vuole, chi lo sente.
Infatti la via per ciascuno è dentro, il Maestro è lì, è nel cuore che parla. Ognuno ascolta, vede e sente, e liberamente decide se e cosa desidera accogliere, i cambiamenti avvengono dentro, li sente suoi, gli parlano dentro.

Oggi nella sedicesima calzetta trovi ad esempio un messaggio in cartolina, (cliccaci sopra per leggerlo interamente). Esso vuole ricordarti il valore della speranza, dono che l'umanità ha perso nel suo processo di discesa.

Oggi nominare la speranza per alcune persone significa parlare di faciloneria, ingenuità, debolezza. Non è così per me!
Se nella vita non avessi coltivato così tanta speranza non ce l'avrei mai fatta ad arrivare fin qui, certo non è stato facile alimentarla, ma ce l'ho messa tutta per tenerla in vita soffiandoci su ogni giorno con fede. Per poterlo fare però ho dovuto trascendere la mente, che poverina vedeva in me solo una giovane donna molto provata dalle avversità, e costretta dopo una lunga malattia, a vivere con un handicap e senza possibilità di guarigione e di ripresa. Lei mi diceva che non mi era dato avere una vita diversa, serena, libera e gioiosa, che non ce l'avrei mai fatta, che era impossibile. Lei diceva, e qualche volte dice ancora, le cose che erano, sono vere per lei. Ma io non sono lei!

Io sono Io, ovvero Luce Amore Armonia Vibrazione Divina <3 e questo dico ad ogni creatura che mi chiede aiuto, io rispondo: "Tu sei quello che Io sono: Tu sei Luce, Amore, Armonia, Tu sei una Vibrazione Divina!"

Oggi incito tutte le persone che incontro a coltivare la speranza come si fa con un'amicizia importante, e a sentirla una dote fondamentale che l'Anima deve riscoprire e ritrovare dentro, perchè senza speranza non si vive. Non si possono neppure apprezzare le cose belle che ci arrivano, perchè si sentono inutili e senza valore. Senza speranza non si ha neppure la voglia e il desiderio di aprire gli occhi al nuovo giorno.
Se ti fai togliere la speranza è come se permettessi che ti uccidano!
Non arrenderti alle avversità ma credi in un Dio dentro al tuo Cuore che ti ama e ti aiuta, e abbi fiducia in te stessa...

Cara Anima oggi quindi ti invito a credere che tutto è possibile: guarire, cambiare la propria vita, trovare il vero Amore, realizzare il tuo progetto di nascita. .
Alimentare la speranza è possibile solo credendo in lei che, come una fata gentile, il cui tocco alimenta il cuore e lo allevia dai suoi affanni, solleva il sipario del cambiamento e trasforma il buio in luce.

Oggi nella sedicesima calzetta hai trovato la "fatina della speranza". Che ella ti accompagni sempre, fino all'ultimo respiro... <3

Buon Avvento in LAAV <3

SentieroLAAV-form-autoresponder-mailchimp

ISCRIVITI qui sotto ALLA NEWSLETTER e ricevi subito gli OMAGGI!

 

 

Ecco cosa puoi ottenere

  • ATTIVITÀ

    Sono una channeller, una messaggera dei mondi di Luce e chiarudiente. Ho il Dono di poter vedere le...

LINK LIBRO

Letti piaciuti e consigliati !

La Biologia delle Credenze Edizione nuova Bruce Lipton

 

La scienza perduta della preghiera Gregg Braden libro nuova edizione

 

Area Dedicata

Altro dalla categoria